mercoledì 11 settembre 2019

SANA 2019 e tutte le novità🌱


Ciao a tutti! 💗 🌷

Innanzitutto mi scuso per l'assenza causa esami. 📖







Vi vorrei poi raccontare la mia esperienza alla fiera di Bologna: SANA,


una fiera in cui si parla del biologico a livello di alimentazione 🍢, ma anche della cosmesi, e di tutto ciò che è ecosostenibile!  💚



🌳 Ammetto che il mio interesse era più che altro mirato verso i padiglioni dedicati alla cosmesi, di cui conosco per via diretta o indiretta molti marchi "green".



👭 Ci andammo sia io che mia madre (dato che era un suo sogno da parecchi anni) il giorno sabato 7 settembre: treno alle 7 e ritorno per le 21 di sera... una giornata sicuramente intensa.

Lo stand di Phitofilos 


Fummo particolarmente fortunate perché mia mamma vinse il biglietto tramite un giveaway su Instagram con Ardes (il costo è di 10 euro e scontato 5, quindi nulla di esagerato!),

mentre io fui molto gentilmente invitata da un marchio che lanciava la linea proprio in fiera: PuraEssenza, una piccola start up che collabora con Le Herbarie, con cui condividevano lo stand.

Eccomi qua sotto dopo aver conosciuto l'ideatrice del brand, Debora:



Dotate di uno zaino a testa e di una shopper ci addentrammo così tra i padiglioni 25 e 26 soprattutto, tentando ovviamente di perderci perché la cartina non era molto reperibile!


Primo stand visto: Alma Briosa. La linea Maya davvero ben fatta, profumazioni ottime!
Era un po' come essere al Luna Park... ti giravi e vedevi uno, due, tre stand, marchi interessanti che magari non conoscevi a fondo e, incuranti della lista precisa con scansione oraria che ci eravamo preparate, ci siamo ritrovate ad essere trasportate di qua e di là dove capitava !



Rispetto al Cosmoprof, dove eravamo state a marzo, il SANA è una fiera più composta e ordinata, negli stand gli espositori sono anche molto più cordiali e ci hanno illustrato la loro storia, la loro filosofia e le novità con una gentilezza inaspettata.

Qua vi lascio il link del video della fiera, che mi ha editato Matteo Dolci su Youtube !



Passione integratori alimentari
Molti regalavano anche dei campioni per provare i prodotti e alcuni erano interessati a collaborare insieme:

 così ora mi ritrovo con tantissimi prodotti da provare e di cui ringrazio le aziende ovviamente!

Nei prossimi mesi ne sentirete parlare senza dubbio nei miei articoli!

Avevamo prenotato il test della pelle da La Saponaria!
Hanno tante novità ai prebiotici e probiotici come lo scrub per il cuoio capelluto.
Ho acquistato un idrolato e una maschera peel off!


Sono stata colpita da talmente tanti brand che sarebbero troppi da scrivere, ma vi lascio alcune delle foto migliori con la descrizione :

Novità Maternatura: maschere capelli con grafica impeccabile!


Pettirosso Cosmetici! Ho acquistato un fantastico siero!



Insomma per me e anche per mia madre è stata un'esperienza travolgente, dove abbiamo scoperto tantissimo sul mondo della cosmetica sostenibile e sull'etica dei diversi marchi.


Siamo uscite con delle mani così morbide e idratate, dopo aver provato creme e sieri in quasi tutti gli stand, che quasi non ci riconoscevamo più !





Natura Equa

Puravida ha lanciato il nuovo Active Booster
Aulina Cosmetica
con i saponi sfusi da erboristeria!












Ho avviato una piccola collaborazione con Be on me e le loro novità dell'anno stanno nella linea Tattoo



Officina Naturae con i nuovi cosmetici solidi
Novità Alkemilla: creme mani, bagnodoccia e colorazioni capelli



Zuccari e gli integratori alimentari
Ho ritirato il mio Social Kit con alcuni prodotti interessanti

Ho partecipato al contest VegUp e ho vinto un cofanetto di prodotti!
Fantastici saponi di Apiarium, che ha lanciato la linea uomo e di profumi




🌸 Ci siamo già ripromesse di tornare l'anno prossimo con i trolley (avevamo la schiena a pezzi per il peso) per due giorni di fila, aggiungendo anche una visitina a Bologna!


🍏 Spero di avervi fatto rivivere un po' la fiera, e, per chi non ci è stato di avervene dato una panoramica interessante !













6 commenti:

  1. Arianna si vede che sei proprio nel tuo elemento! sembri nel paese del balocchi :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mammamia davvero! Ero in ansia perché volevo vederli tutti!

      Elimina
  2. Da molti anni cerco di fare acquisti più consapevoli, non solo a livello alimentare e cosmetico ma anche nell'abbigliamento. Certo però per me è difficile orientarmi con sicurezza. Hai consigli su come distinguere i marchi etici da quelli che di bio e etico hanno molto più nel nome che nella sostanza?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di essere passata! Innanzitutto partiamo dal presupposto che è una domanda complicata anche per me, d quello che ho visto in questi ultimi anni però ti potrei dire di affidarti non soltato alle certificazioni Biologiche ma anche tanto alla comunicazione dell'azienda, che sia una piccola realtà artigianale o meno. Solitamente chi è più trasparente fa appunto "trasparire" il suo interesse per l'ambiente, per esempio da quest'anno al Sana molti hanno dichiarato di voler ridurre del tutto la plastica e hanno già inziato a farlo; alcuni stand hanno deciso di far montare strutture già di per sé sostenibili in legno o cartone e in alcuni montano da "soli" il.proprio stand, per far far capire che tipo di pensiero c'è dietro i prodotti che vendono. Sono piccoli segnali "pratici" come questi è una buona divulgazione che fanno la differenza. Spero di averti risposto un pochino :)

      Elimina
  3. Deve essere stata proprio una bellissima esperienza, la tua espressione nelle foto lo dimostra! ;) Io proprio non sono riuscita ad organizzarmi e ne sono davvero molto dispiaciuta, speriamo nel prossimo anno. Un bacio.
    Valentina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sicuramente è una fiera che ti consiglio! Massí il prossimo anno 😘 Grazie di essere passata !

      Elimina